Informazioni su oneri, costi e opportunità rispetto alla raccolta di rifiuti elettrici ed elettronici
Per le Imprese

Le piccole e medie imprese (PMI) sono uno dei principali gruppi target del progetto LIFE WEEE. La valutazione preliminare fatta dalle Camere di commercio di Firenze e di Siviglia mostra che è piuttosto alto il numero di proprietari di piccole e medie imprese non adeguatamente informato sulla legislazione RAEE e sui suoi requisiti.

Mentre i distributori applicano già la raccolta (gratuita) di RAEE quando i consumatori acquistano il tipo equivalente di apparecchiatura elettrica od elettronica (AEE), il sistema di raccolta uno contro zero per RAEE molto piccoli (cioè la possibilità di conferire i RAEE di dimensioni massime di 25 cm senza obbligo di acquisto) non è ancora sufficientemente conosciuto dalle PMI.

I RAEE costituiscono oggi un flusso in rapidissima crescita in Europa e, se non gestiti correttamente, sono un pericolo per la salute umana e causano gravi danni all’ambiente. Senza contare l’energia spesa a produrli e il fatto che potrebbero avere un nuovo ciclo di vita se correttamente raccolti e riutilizzati nell’ambito dell’economia circolare.

Per affrontare questi problemi, l’UE ha sviluppato una legislazione specifica (Prima direttiva RAEE: Directive 2002/96/EC; Seconda direttiva Directive 2012/19/EU) che prevede alcuni obblighi per produttori, distributori e venditori di AEE, per installatori e centri di assistenza tecnica e per trasportatori di RAEE.

Le imprese possono trovare in fondo alla pagina nella sezione ‘ALLEGATI’ in formato pdf la GUIDA ALLA GESTIONE DEI RAEE: un indispensabile manuale dedicato a distributori, venditori, installatori e centri di assistenza tecnica per una  corretta gestione dei RAEE, con tutte le informazioni dettagliate sulla normativa di riferimento, l’open scope, la gestione in semplificata, i documenti necessari e le risposte alle domande più frequenti.

Le imprese con vocazione più “green” possono entrare a far parte del Green Network ed essere inserite nell’APP LIFE WEEE, fruibile a tutti i Cittadini, che geo localizza i punti di raccolta RAEE più vicini all'utente e viene integrata con le informazioni delle imprese/negozi che effettuano il ritiro dei RAEE domestici in modalità 1 contro 1 e/o 1 contro 0 anche volontario.

Se desidera dare maggior visibilità alla Sua impresa, ed essere presente all’interno dell’App come punto di Raccolta 1:1 e/o 1:0, compili il seguente modulo e la ricontatteremo: https://forms.gle/Mx9fmJuDTDtmeKAF6   …è gratis!

Galleria multimediale